Ghiaccio secco e sabbiatura criogenica


Il ghiaccio secco è anidride carbonica in forma solida e sublima senza lasciare residui.
Ha un alto potere refrigerante, pari a circa 160 kcal /kg. Il prodotto ha una temperatura intorno ai –78.6° C e sviluppa 71 frigorie al kg.
Non è né tossico né infiammabile e fornisce un effetto refrigerante molto più elevato dell’acqua ghiacciata; rispetto a quest’ultima può inoltre vantare una durata nel tempo molto superiore.


ACQUISTA IN UN CLICK!


La MONTAGNOLI SNC, grazie anche all’esperienza maturata in questi anni, può proporre ai suoi Clienti molteplici soluzioni che soddisfano ogni tipo di richiesta.
L’azienda è in possesso di autorizzazione alla produzione di ghiaccio secco alimentare E290 e dispone di un sito di produzione che rispetta tutti gli obblighi previsti dal regolamento HCCP.
Due sono le macchine per la produzione del ghiaccio secco di cui disponiamo: entrambe prodotte dalla ASCO, leader mondiale nel settore;queste possono produrre, lavorando simultaneamente, sino a 270 kg di ghiaccio secco all’ora.
Grazie a queste possiamo esaudire sia le richieste più piccole ( 1 kg) sia gli ordini più ingenti.
 

APPLICAZIONI


TRASPORTI FARMACEUTICI

Grazie alla bassa temperatura e alla sua durata nel tempo il ghiaccio secco è ideale per il trasporto di farmaci e di campioni di sangue da analizzare.


TRASPORTI ALIMENTARI

Svariate e molteplici sono le applicazioni del prodotto nel campo dei trasporti alimentari, sia di prodotti congelati sia di prodotti deperibili.
Le merci più comuni trasportati con ghiaccio secco sono:
 
• Gelati
• Dolci
• Prodotti alimentari surgelati e campionature
• Frutta fresca (fragole, uva, etc.)
• Trasporto di verdure
• Trasporto di carne e pesce
• Trasporto di latticini e paste fresche
• Trasporto di pasti per catering
 
I pregi di questo tipo di trasporto sono molteplici:
 
• Possibilità di raggiungere temperature molto basse e di mantenerle a lungo nel tempo.
• Assenza di umidità all’interno del contenitore che impedisce la formazione di condensa sui prodotti.
• Creazione all’interno del contenitore di un ambiente con caratteristiche batteriostatiche e fungistatiche.
• Diminuzione della velocità di ossidazione dei prodotti, di fermentazione (es. uva), di proliferazione batterica grazie al co2 sviluppato dalla sublimazione del ghiaccio.


INDUSTRIE ED AZIENDE ALIMENTARI

In campo alimentare il ghiaccio secco si rivela un’indispensabile alleato soprattutto in due casi:
 
• Ritardo della fermentazione dell’uva.

Grazie alla bassa temperatura e al costante sviluppo di CO2 il ghiaccio secco dà la possibilità di rallentare considerevolmente la fermentazione dell’uva permettendo allo stesso tempo di ridurre la proliferazione batterica e l’ossidazione del prodotto.
 
• Controllo della temperatura degli impasti.

Il ghiaccio secco viene aggiunto all’impasto per poterlo raffreddare o mantenere ad una temperatura costante prestabilita; allo stesso tempo, grazie al co2 sviluppato dal ghiaccio, può essere tenuta sotto controllo o rallentata la lievitazione degli impasti.


CELLE FRIGORIFERE IN AVARIA

Il ghiaccio secco può essere utilizzato in tutti quei casi in cui vi siano banchi frigo o celle frigorifere in avaria; basta posizionare il prodotto all’interno del banco o davanti alla mandata dell’aria della cella per poter riportare la temperatura ai livelli desiderati.
Vi è inoltre il grande vantaggio di poter avere il prodotto a qualsiasi orario ed in tempi rapidissimi (ad esempio in un’ora dall’ordine si possono avere 250 kg di ghiaccio secco disponibile).

 
EFFETTO FUMO




 
Il ghiaccio secco può essere utilizzato per creare fantastici effetti fumo: basta mescolare un piccolo quantitativo di ghiaccio secco con dell'acqua calda per creare un denso fumo che cadrà verso il basso. L'effetto può essere utilizzato in occasione di eventi, feste, rappresentazioni teatrali, etc.


SABBIATURA CRIOGENICA (DRY-ICE BLASTING)


 
Montagnoli, in collaborazione con ASCO CARBON DIOXIDE LTD. è in grado di fornire un servizio di vendita e noleggio sabbiatrici criogeniche ASCOJET.
Siamo anche in grado di effettuare sabbiature criogeniche con nostro personale specializzato.


RICHIEDI GRATUITAMENTE UN PREVENTIVO O UNA PROVA!

 
La sabbiatura criogenica è un sistema di sabbiatura che utilizza pellets di ghiaccio secco al posto di elementi abrasivi.
 
COME FUNZIONA?

Grazie ad un getto di aria compressa i pellets di ghiaccio secco vengono sparati ad alta velocità contro la superficie da trattare.
Al contatto del ghiaccio secco con la suddetta superficie, questi provocano uno shock termico che causa la contrazione dello strato di sporco da asportare; di conseguenza lo strato diventa più fragile a causa della bassa temperatura e si stacca.
 
QUALI SONO I VANTAGGI?

I vantaggi dell’uso della sabbiatura criogenica rispetto alle sabbiature tradizionali sono molteplici:

• Il processo di pulizia non è abrasivo: infatti il ghiaccio secco non asporta dalla superficie altro materiale che non sia lo sporco che la ricopre cosicché è utilizzabile su molteplici superfici come ad esempio cuscinetti a sfera, stampi industriali, marmi e pietre, etc.

• Sicurezza per gli operatori: l’operatore si trova a lavorare in condizioni molto migliori rispetto agli altri procedimenti di sabbiatura, poiché il ghiaccio secco elimina il problema delle polveri e dei fumi dannosi sviluppati dagli altri processi.

• Diminuzione del danno ecologico: grazie al ghiaccio secco si elimina l’utilizzo di solventi clorurati e fluorurati, dannosi per l’ambiente.

• Mancanza di residui da smaltire: il ghiaccio secco a contatto con la superficie da pulire sublima all’istante, lasciando come unico residuo lo sporco asportato dalla superficie stessa.

• Diminuzione dei tempi di pulizia: non vi è più bisogno di smontare gli stampi per poterli pulire, in questo modo si guadagna il tempo dello smontaggio e ri-montaggio degli elementi ed il rischio che durante la manipolazione questi si danneggino.

• Procedimento di pulizia più sicuro: si può effettuare la pulizia anche in presenza di quadri elettrici ed altri dispositivi elettrici.

• Riduzione dei costi di pulizia.
 
E QUALI I CAMPI D’APPLICAZIONE?

• Pulizia stampi industriali
• Pulizia nastri trasportatori
• Pulizia piastre per forni
• Pulizia parti meccaniche
• Pulizia di edifici e monumenti
• Pulizia di pavimentazioni
• Pulizia di superfici plastiche
• Pulizia su legno